Seregno, stupra la moglie arrestato albanese

La donna è stata vittima per anni di violenze e soprusi dal marito. E’ stata salvata dai Carabinieri dopo essere stata stuprata. Arrestato, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale, un operaio albanese di 33 anni, residente a Seregno.

Lo straniero, tornato a casa ubriaco, ha stuprato la moglie di 25 anni. La donna è riuscita a chiedere aiuto al 112 quando il marito si è assopito.

Lascia un commento