Potenza, il centrosinistra diviso schiera due candidati sindaci

Sono sette coloro che aspirano alla poltrona di primo cittadino. Per il centrosinistra: Luigi Petrone (Socialisti Uniti, Sc, Cd, Pu, Socialisti e democratici, Pd, Petrone sindaco e Sel) e Roberto Falotico (Ri, Potenza condivisa, Movimento nuova Repubblica e Idv). Due per il centrodestra: Michele Cannizzaro (Liberiamo la città con Cannizzaro, Fi, Udc-Ncd) e Dario De Luca (Lista civica per la città, Fdi e Pi). Poi Savino Giannizzari (M5s), Dino De Angelis (Azione Civica) e Giuseppe Di Bello (Liberiamo la Basilicata).

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, il centrosinistra diviso schiera due candidati sindaci Potenza, il centrosinistra diviso schiera due candidati sindaci ultima modifica: 2014-04-26T14:16:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento