L’aria del continente

Fino al 4 Maggio la Sala Umberto mette in scena “L’aria del continente” commediola siciliana dallo stampo classico. Protagonista Enrico Guarneri. Cola, cittadino benestante della provincia catanese, si reca nella Capitale a causa di un banale intervento. Li’ conosce una giovane donna dello spettacolo che decide di portare con se’ in Sicilia. Milla Milord non sconvolgera’ solo l’esistenza dell’anziano ma anche della sua famiglia e del paesello i cui uomini sono sfortunatamente attratti da lei. Il finale ? Tragico e realista. Guarnieri e’ padrone della scena sia nel linguaggio che nelle movenze.  Emanuela Muni, sebbene di bell’aspetto non lascia il segno. Il resto della compagnia e’ un po’ sacrificato a cause delle esigue battute. Il testo e’ scritto bene e con intelligenza anche se alcune scene risultano un po’ lunghe.ariaph

Lascia un commento