Bomba Day, ore 11.40 operazione di disinnesco provvisoriamente sospesa

“Al termine del secondo despolettamento su tre previsti, l’operazione di disinnesco è stata temporaneamente sospesa a causa della presenza di un cittadino nell’area di evacuazione. Contiamo che l’intervento degli artificeri riprenda quanto prima, non appena le forze dell’ordine avranno accompagnato la persona fuori dall’area a rischio”. L’annuncio dell’imprevista sospensione provvisoria delle operazioni di disinnesco è stata data pochi minuti fa dal sindaco e commissario delegato Achille Variati che ha comunicato che il cittadino, svegliatosi in una città insolitamente deserta, ha chiamato spontaneamente il call center del Comune di Vicenza per chiedere spiegazioni. L’operazione è stata immediatamente interrotta per permettere alle forze dell’ordine di portare in sicurezza l’uomo.

Lascia un commento