Rescaldina, Teresa Basile viene derubata della borsetta e muore per infarto

rescaldinaLa tragedia è avvenuta a pochi metri dalla sua abitazione di via Roma 11. La donna di 58 anni è stata stroncata dall’attacco cardiaco sopraggiunto negli istanti successivi allo scippo. La povera vittima è spirata all’ospedale Sant’Antonio Abate di Gallarate, dove era stata ricoverata in condizioni disperate.

Lombardia sempre più fuori controllo. Teresa Basile era uscita di casa, dove abita con il marito, per recarsi al bar a far colazione. Subito era stata avvicinata da uno sconosciuto a piedi che le ha strappato la borsetta contenente 50 euro, le chiavi di casa e i documenti personali. Sconvolta la donna ha avvisato il marito e subito dopo si è accasciata, vittima di un infarto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rescaldina, Teresa Basile viene derubata della borsetta e muore per infarto Rescaldina, Teresa Basile viene derubata della borsetta e muore per infarto ultima modifica: 2014-04-26T00:01:43+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento