Bari, anziana signora truffata le precisazioni del vice sindaco Pisicchio

In merito alla notizia pubblicata da alcuni organi di stampa sulla truffa ai danni di un’anziana signora, l’Amministrazione comunale precisa che non è mai stato conferito alcun mandato di riscossione ai dipendenti comunali.

“Ciò che si è verificato – commenta il vicesindaco Alfonso Pisicchio – purtroppo accade ciclicamente. Per questo motivo chiediamo a tutti i cittadini, e in particolare alle persone più anziane, di diffidare di coloro che si presentano presso le loro abitazioni cercando di ottenere vantaggi di tipo economico. A tal proposito invitiamo tutti a segnalare episodi del genere alle forze dell’ordine e al numero verde dell’Urp 800 018 291”.

Lascia un commento