Potenza, incontro in Regione su situazione occupazionale Europa Cash

Si sono concluse positivamente le trattative in corso tra la proprietà immobiliare e la società IPER POTENZA Srl. Quest’ultima avvierà “la propria attività negli stessi locali in cui esercita Europa Cash fino al 30.04.2014 l’attività di ipermercato presso la struttura del Polo acquisti Lucania di Tito Scalo”. E’ quanto comunicato dal rappresentante della società Europa Cash nel corso dell’incontro che si è svolto oggi presso il Dipartimento Politiche di Sviluppo, Lavoro, Formazione e Ricerca della Regione Basilicata, convocato dall’assessore Raffaele Liberali per una verifica della situazione occupazionale e produttiva dell’azienda commerciale.

Dal tavolo, al quale hanno partecipato, oltre all’assessore e la Task Force Occupazione della Regione, i rappresentanti di Confesercenti Potenza, IPER POTENZA Srl, Filcams – Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs – Uil e Uil, è emerso un dato positivo per il futuro dei lavoratori sancito nel verbale della riunione: “La IPER POTENZA Srl – si legge – all’unico fine di consentire una ricollocazione dei lavoratori licenziati che attenui l’impatto sotto il profilo occupazionale, al momento dell’avvio della propria attività – prevista entro fine maggio 2014 – manifesta la propria disponibilità ad assumere ex novo i lavoratori già in forza alla società Europa Cash (39 unità lavorative) in maniera graduale fino all’apertura dell’esercizio, a condizione – condivisa da parte delle OO.SS. e dai singoli lavoratori interessati – che la stessa avverrà al di fuori degli ambiti di operatività dell’art. 2112 C.C., con esclusione di ogni forma di responsabilità solidale e di continuità con il precedente rapporto di lavoro”. La società ha inoltre manifestato la disponibilità ad assumere anche i due lavoratori assunti ex L.n. 68/99”.

Le parti – conclude il verbale sottoscritto – nel prendere atto positivamente della conclusione della vertenza, concordano che i 39 lavoratori “saranno assunti con un nuovo contratto di lavoro in linea con il C.C.N.L. di categoria con le stesse mansioni e livelli di inquadramento, in maniera graduale ed entro e non oltre il mese di maggio 2014”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, incontro in Regione su situazione occupazionale Europa Cash Potenza, incontro in Regione su situazione occupazionale Europa Cash ultima modifica: 2014-04-23T15:13:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento