Vibo Valentia, tampona auto e picchia due persone arrestato Francesco Manco

L’uomo di 29 anni pur avendo torto pretendeva dai ragazzi 200 euro ciascuno ed al loro rifiuto ne ha malmenati due. Raggiunto poi a casa dai Carabinieri, li ha aggrediti. Protagonista della vicenda Francesco Manco, 29 anni, arrestato dai carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia per tentata estorsione, lesioni aggravate, danneggiamento, resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale, guida in stato di ebbrezza ed omissione di soccorso.

Lascia un commento