Concerti, il pianoforte classico di Antonello Manco, domani al Circolo artistico di Palermo. Da Gershwin a Liszt

Dopo tanti appuntamenti ispirati al jazz e a ritmi moderni, torna la musica classica allo storico Circolo artistico di Palermo, dove la stagione 2013-2014 prosegue con il concerto del pianista palermitano Antonello Manco che si esibirà domani mercoledì 23 aprile dalle ore 19,30. Lo spettacolo dal titolo Classica e dintorni prevede brani di George Gershwin, Summertime e Embraceable you, L’amore è una cosa meravigliosa di Webster e Fain, Sogno d’amore di Franz Liszt e Variazioni op. 35 di Niccolò Paganini insieme a suoi pezzi originali come Preludio e toccata. Costo 10 euro, prenotazioni fino ad esaurimento posti allo 091 9802180. Ingresso ore 19,30 da via Marinai Alliata, 5.

 

Il pianista Antonello Manco

Il pianista Antonello Manco

L’artista

Antonello Manco, è un enfant prodige della musica palermitana. Nato nel Capoluogo nel 1964, già a 16 anni era diplomato al Conservatorio di Musica di Stato di Palermo di cui è diventato docente solo due anni dopo. Tra i suoi maestri Antonio Trombone per il pianoforte e per la composizione con Eliodoro Sollima. Il suo repertorio spazia dalla musica antica agli autori contemporanei. È autore di vari brani di musica strumentale e vocale, alcuni dei quali ascoltabili nella sezione audio del sito www.antonellomanco.it. La sua attività concertistica lo ha portato nel 1982 al Mozarteum di Salisburgo, su invito del maestro Carlo Zecchi, in tournee in Italia, Germania, Austria, ex Unione Sovietica, negli Stati Uniti, suonando a Boston, Washington e alla Carnegie Hall di New York, dove ha eseguito, in prima assoluta americana, la suite di Pilati per pianoforte e orchestra d’archi. Numerose anche le partecipazioni televisive e radiofoniche in particolare in Rai, dove ha interpretato in un recital la versione integrale delle variazioni di Brahms-Paganini.

9 su 10 da parte di 34 recensori Concerti, il pianoforte classico di Antonello Manco, domani al Circolo artistico di Palermo. Da Gershwin a Liszt Concerti, il pianoforte classico di Antonello Manco, domani al Circolo artistico di Palermo. Da Gershwin a Liszt ultima modifica: 2014-04-22T15:51:48+00:00 da Milvia Averna
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento