Udine, furto nella chiesa di San Osvaldo

“Come primo cittadino esprimo lo sdegno e tutto il dolore della città per un gesto così violento, sacrilego e blasfemo, commesso contro una chiesa, che è invece un luogo di accoglienza della nostra comunità”. Il sindaco di Udine, Furio Honsell, commenta così il furto di ostie consacrate perpetrato proprio alla vigilia di Pasqua nella chiesa di S. Osvaldo. “È un fatto gravissimo che mi ha molto turbato – sottolinea il primo cittadino –. A nome di tutta la città esprimo vicinanza e solidarietà a don Enzo Giaiotti e ai parrocchiani di Sant’Osvaldo, che sono stati colpiti in un luogo così significativo per tutta la comunità”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Udine, furto nella chiesa di San Osvaldo Udine, furto nella chiesa di San Osvaldo ultima modifica: 2014-04-21T17:04:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento