Monzuno, giro di volatili rubati denunciati due quarantenni

I due uomini devono rispondere di furto aggravato in concorso e ricettazione di pennuti. L’indagine è partita dalla denuncia di un furto di una cinquantina di uccelli tra i quali c’erano anche cardellini razza “Major” e canarini del valore totale di 3.800 euro, che erano custoditi all’interno di un allevamento di proprietà di uomo di 53 anni di Monzuno. La vittima aveva riferito agli investigatori che qualche giorno prima del furto, due individui sulla quarantina, molto appassionati di volatili da salotto, si erano recati in azienda per avere informazioni sugli uccellini in oggetto. Nell’occasione, uno di loro gli aveva anche dato un numero di telefono che i Carabinieri hanno poi accertato che risultava intestato alla sua fidanzata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Monzuno, giro di volatili rubati denunciati due quarantenni Monzuno, giro di volatili rubati denunciati due quarantenni ultima modifica: 2014-04-21T15:14:20+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento