Cinque per mille, Fondazione Città della Speranza sale al 25° posto in Italia

Risultati Cinque per mille 2012: continua la crescita della Fondazione Città della Speranza che sale al 25° posto in Italia per la categoria onlus con una raccolta di 901.854,45 euro. L’agenzia delle Entrate ha pubblicato gli elenchi delle onlus ammesse alla ripartizione del cinque per mille con gli importi spettanti a ciascun ente: sono i risultati delle scelte espresse dai contribuenti nel 2012, con le dichiarazioni dei redditi relative al 2011.
Continua la crescita della Città della Speranza che sale dal 26° posto al 25° posto nella sezione volontariato e onlus, posizionandosi fra due importanti realtà italiane: il WWF Italia e il FAI. Le firme nel 2012, anno in cui è stato inaugurato il nuovo Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza, sono state 32.586 per un importo complessivo di 901.854,45 euro.
Il contributo è passato da 740.266 euro nel 2010 a 878.732 euro nel 2011, per arrivare a oltre 900 mila euro nel 2012. Una cifra considerevole, che permetterà alla Fondazione di finanziare il lavoro di ben 20 ricercatori.

Lascia un commento