Bari, intitolazione di una strada a Mario Cascella: lunedì la cerimonia

Si svolgerà lunedì prossimo, 14 aprile, alle ore 18.30, a Palazzo di Città, la cerimonia di intitolazione di una strada cittadina al gen. Mario Cascella (1915-1990), già direttore dell’aeroporto di Bari. La strada è l’attuale “Prolungamento Trentino” nel territorio della circoscrizione San Paolo – Stanic.
Il gen. Cascella, primo direttore civile del vecchio Aeroporto militare di Bari, ha contribuito attivamente alla crescita sociale ed economica locale: persona dal carattere intraprendente, ha consentito la creazione del nuovo aeroporto di Bari Karol Wojtila, trasformandolo in uno scalo di respiro internazionale e mediterraneo.
Nato a Lecce il 24 maggio 1915, si trasferisce nel capoluogo di Regione dove consegue la laurea in Lingue. Negli anni dal 1940 al 1945 svolge il servizio militare in qualità di Ufficiale dell’U.N.P.A. Per la presenza costante in zona di guerra e per il valore mostrato in azioni militari gli viene conferita la medaglia come riconoscimento di partecipazione a cinque campagne.
Dopo la guerra trova lavoro come impiegato civile presso la Regione Aerea 4° ZAT Bari, dove apprende tutte le tecniche sulla gestione dei voli.
Per l’esperienza acquisita, nell’anno 1958 le autorità ministeriali gli affidano il comando dell’aeroporto di Bari Palese, ruolo che conserverà fino al termine della carriera.
Per le invidiabili doti gestionali gli fu affidato nel 1964 il comando temporaneo dell’aeroporto di Firenze Peretola; l’anno successivo gli fu affidato il comando degli Aeroporti di Pescara – Bari e Brindisi. Fondò inoltre l’Aeroclub.
Morì a Bari, sua città d’adozione, nel 1990.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento