Genova, sequestrati oltre 7 mila farmaci clandestini di provenienza asiatica

79

I medicinali sono stati “rintracciati” all’aeroporto Cristoforo Colombo nell’ambito di due distinti controlli della Guardia di Finanza in collaborazione con l’agenzia delle Dogane.

I farmaci erano tutti privi delle necessarie autorizzazioni sanitarie e di indicazioni in lingua italiana sulla natura e composizione dei prodotti. Viaggiavano occultati in alcuni bagagli.

La Procura di Genova ha aperto un fascicolo e disposto specifici accertamenti chimici.