Verona, picchia moglie e figlia arrestato romeno

82

Lo straniero di 43 anni è finito in manette con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Il romeno aveva picchiato la moglie e la figlia della donna di 11 anni. Alle due familiari i medici hanno riscontrato policontusioni e la distorsione del rachide cervicale.

I Carabinieri hanno accertato che il quarantenne già in passato aveva ripetutamente percosso la coniuge.