In Bahrain conferma strapotere Mercedes e Ferrari imbarazzante

Profondo Rosso per il Cavallino rampante. Un discorso a due tra Lewis Hamilton e Nico Rosberg, primo e secondo al traguardo con Perez terzo. La Mercedes ha fatto gara a sé. La Ferrari continua ad essere “anonima”. Lo stesso Luca di Montezemolo, presidente della Ferrari, ha lasciato la pista prima della finale ammettendo che è “un dolore vedere questa Ferrari”. Finisce con la vittoria di Hamilton su Rosberg, poi Perez. A seguire Ricciardo, Hulkenber, Vettel, Massa, Bottas e Alonso solo nono.

9 su 10 da parte di 34 recensori In Bahrain conferma strapotere Mercedes e Ferrari imbarazzante In Bahrain conferma strapotere Mercedes e Ferrari imbarazzante ultima modifica: 2014-04-06T18:24:06+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento