Potenza, fino al 10 aprile domande per Cibus Parma

La Camera di Commercio di Potenza, in collaborazione con la sua Azienda Speciale Forim e con il Gal del Vulture Alto Bradano e Gal Akiris (Val d’Agri Alto Sauro), organizza la partecipazione in forma collettiva al Salone internazionale dell’alimentazione Cibus, che si terrà a Parma dal 5 all’8 maggio 2014.
“C’è molta attesa per il Salone, che registra sempre numeri importanti” – sottolinea il presidente della Cciaa potentina. “L’edizione 2012 ha visto infatti la presenza di oltre 63.000 visitatori italiani ed esteri, 13.000 espositori provenienti da 90 paesi diversi e più di 1300 top buyers. Per la prima volta saremo in un evento Fieristico con due Gal (Gruppi di Azione Locale) e questa sinergia tra istituzioni e organismi di animazione territoriale evidenzia una significativa volontà di sostegno agli imprenditori che, strategicamente, cercano nelle vetrine internazionali le opportunità per consolidare relazioni e aprirsi a nuovi mercati”.
Cibus, in crescita progressiva e costante fin dalla sua prima edizione, nel 1985, è diventata il principale punto di riferimento del mercato del prodotto alimentare italiano e rappresenta l’occasione per promuovere l’incontro dell’industria agroalimentare italiana con i maggiori retailer continentali e internazionali, proponendosi pertanto come importante strumento di promozione del Made in Italy.
Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione alla collettiva è fissato al 10 aprile. Circolare informativa e modulistica sono scaricabili dai siti www.forimpz.it e www.pz.camcom.it.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, fino al 10 aprile domande per Cibus Parma Potenza, fino al 10 aprile domande per Cibus Parma ultima modifica: 2014-04-03T14:09:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento