Padova, rimesso in libertà dopo 4 aggressioni, è polemica

Quattro violente aggressioni in meno di due mesi, l’ultima delle quali con una pietra, e ogni volta rimesso in libertà. E’ polemica a Padova dopo l’ennesimo arresto, e l’immediata scarcerazione, di un 33enne iraniano accusato più volte di aggressione, lesioni e violenza privata. L’ultimo episodio in ordine di tempo è accaduto ieri sera quando l’uomo, particolarmente violento, ha tentato di colpire con una pietra un sessantenne. Ma anche dopo questo fatto il giudice ha disposto stamane l’immediata scarcerazione dello straniero. Poche settimane fa anche l’assessore comunale Andrea Colasio era stato vittima della sua ira, venendo colpito con un calcio alla schiena.

Lascia un commento