Venezia, incidente mortale per il diciannovenne Emarket Dragoti

107

La famiglia ha autorizzato l’espianto degli organi. Dragoti, che viaggiava in sella al suo scooter Malaguti 50, stava procedendo verso la frazione di Ca’ Pirami. Per cause in corso di accertamento da parte della Polizia locale di Jesolo, avrebbe perso il controllo, invadendo la corsia opposta, dove stava sopraggiungendo una Golf Volkswagen. Violento l’impatto, con il giovane che è stato sbalzato ad una decina di metri, rovinando in un terreno agricolo, oltre il canale di irrigazione. Portato in un primo momento all’ospedale di San Donà, è stato poi trasferito a Mestre, dov’è spirato.