Pordenone, morta nel sonno Carlotta Meneghel

La quarantenne friulana è stata rinvenuta priva di vita nel suo letto. Un arresto cardiaco ha portato via la donna. Carlotta Meneghel, figlia unica, era dipendente comunale. Da anni lavorava al museo di Storia Naturale. Da tempo viveva da sola in via Gemona, poco distante dall’abitazione dei genitori. A trovarla morta è stato il papà.

I funerali di Carlotta Meneghel si terranno giovedì nella chiesa di Vallenoncello.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pordenone, morta nel sonno Carlotta Meneghel Pordenone, morta nel sonno Carlotta Meneghel ultima modifica: 2014-04-01T18:11:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento