Firenze, via libera a tre interventi di mobilità nell’area sud-ovest della città

Via libera del consiglio comunale alla variante urbanistica su tre importanti interventi di mobilità e sosta nel quadrante sud-ovest della città. La delibera, tornata oggi in aula per la definitiva approvazione, riguarda in particolare la rotatoria all’incrocio tra via Bugiardini, viuzzo del Roncolino e via del Ponte a Greve (al confine con Scandicci), la nuova viabilità di collegamento tra viale Nenni e Torregalli e il nuovo parcheggio scambiatore tra viale Nenni e lo Stradone dell’Ospedale. “Si tratta di progetti conformi al nuovo regolamento urbanistico, che razionalizzano la sosta e la viabilità, guardano al futuro sviluppo della città e garantiranno migliore fluidità e sicurezza” spiega l’assessore alle Politiche del Territorio Elisabetta Meucci. In particolare, l’assessore sottolinea l’importanza della nuova rotatoria: “Un provvedimento molto atteso, che viene incontro alle richieste dei cittadini e che abbiamo progettato con la collaborazione del Quartiere 4”. Il progetto della nuova rotatoria prevede anche un percorso pedonale protetto ed un’area a parcheggio ad uso residenziale.
La nuova viabilità Nenni-Torregalli, che renderà più diretto il collegamento tra via Nenni, il Centro Don Gnocchi e il nuovo Ospedale San Giovanni di Dio, consiste nella realizzazione di un nuovo tronco stradale; mentre il nuovo parcheggio scambiatore, per circa 12mila mq, sarà al servizio della futura fermata tramviaria Nenni-Torregalli e della nuova viabilità.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, via libera a tre interventi di mobilità nell’area sud-ovest della città Firenze, via libera a tre interventi di mobilità nell’area sud-ovest della città ultima modifica: 2014-04-01T01:00:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento