Castel San Pietro, finisce con il furgone in un canale morto il barista Alessandro Pasotti

La tragedia è avvenuta a Settepolesini. Pasotti ha perso il controllo del furgone Opel Vivaro. Il mezzo è finito nel canale che costeggia la carreggiata, in prossimità di un ponticello che porta verso un’abitazione privata. L’impatto è stato violentissimo. I soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Alessandro Pasotti sino a poco addietro aveva gestito per alcuni anni il Bar Demodè a Bondeno. Di recente il trentaseienne aveva ceduto l’attività ed era tornato a vivere a Castel San Pietro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Castel San Pietro, finisce con il furgone in un canale morto il barista Alessandro Pasotti Castel San Pietro, finisce con il furgone in un canale morto il barista Alessandro Pasotti ultima modifica: 2014-03-29T07:54:26+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento