Milano, Graffiti ripulito il palazzo di via Bergognone

104

Il palazzo comunale di via Bergognone 32 è stato ripulito dai graffiti da un gruppo di studenti e di volontari. L’iniziativa, sostenuta dal Comune, è stata promossa dall’Associazione Nazionale Antigraffiti.

“La pulizia delle facciate di via Bergognone è un fatto molto positivo – ha dichiarato l’assessore ai Lavori pubblici e Arredo urbano Carmela Rozza -: rappresenta la volontà della città di tutelare il decoro degli edifici e del paesaggio urbano. Ancora più importante è che l’iniziativa, sostenuta e agevolata dal Comune, abbia coinvolto gli studenti di una scuola, perché testimonia una sensibilità e un senso civico già molto forti nella nuove generazioni”.

In mattinata gli studenti della scuola secondaria “Rinascita” hanno visitato i laboratori della Scala di via Bergognone e, a seguire, hanno tinteggiato l’edificio, sede del settore Risorse umane del Comune. Le operazioni, seguite da 6 volontari dell’Associazione, hanno coinvolto 30 ragazzi che hanno ripulito tutte le facciate – quelle su via Tortona e quelle su via Borgognone – che, negli ultimi tempi, erano state sporcate da graffiti e imbrattature.

“Ringrazio i volontari e gli studenti che stamattina si sono adoperati per rendere un servizio alla città. La Giunta Pisapia – prosegue l’assessore Rozza – sostiene la cittadinanza attiva che si impegna a mantenere il bene pubblico come bene comune”.