Stefanaconi, omicidio di Antonino Lopreiato arrestati Antonio Bartolotta, Annunziata Foti e Francesco Calafati

104

Le persone finite in manette sono considerate elementi di spicco della criminalità organizzata vibonese. Sono state arrestate con l’accusa di essere mandanti ed organizzatori dell’omicidio di Antonino Lopreiato, ucciso a Stefanaconi l’8 aprile 2008. Sono Emilio Antonio Bartolotta, 37 anni, della sua convivente Annunziata Foti, 38 anni e di Francesco Calafati, 39 anni.

I provvedimenti di fermo sono stati emessi dalla Dda di Catanzaro ed eseguiti a Stefanaconi dai Carabinieri del comando provinciale con l’ausilio dell’Elinucleo di Vibo Valentia. Ai presunti responsabili del delitto di Lopreiato i militari sono giunti indagando sulla faida di ‘ndrangheta che tra settembre 2011 e novembre 2012 ha visto contrapposte le cosche Patania, Petrolo – Bartolotta di Stefanaconi e “Società di Piscopio” dell’omonima frazione di Vibo Valentia.