Ischia, armi e bombe arrestato Antonio Del Prete

235

Il napoletano di 35 anni è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di detenzioni di armi e munizionamento. Trovate anche numerose canne di fucile manipolate e armi artigianali; polvere da sparo sfusa; 100 cartucce. All’uomo è stato revocato il porto d’armi per via di alcuni precedenti penali.