Joaquin espugna il San Paolo rabbia Napoli

La squadra di Montella fa il colpaccio al 42′ della ripresa con un colpo di testa dello spagnolo. Napoli in dieci dal 38′ del primo tempo per l’espulsione di Ghoulam. Con la vittoria i Viola allontanano i campani dal secondo posto in classifica. La Roma ringrazia. Dopo aver battuto ieri il Chievo, la squadra di Garcia mette due punti di margine in più sul Napoli.

Al 38′ la squadra di Benitez si sbilancia, subisce il contropiede della Viola e Ghoulam è costretto ad atterrare Bakic lanciato a rete. Il difensore algerino viene espulso. Il Napoli si ritrova di colpo con l’uomo in meno. Nella ripresa è sempre il Napoli a fare la partita, malgrado l’inferiorità numerica. Al 28′ Gomez esce toccandosi il ginocchio. Dentro Matri che spreca una grossa occasione di testa a due passi dalla porta. Al 38′ tegola anche per il Napoli. Si fa male Mertens, appena entrato al posto di Insigne. Benitez ricorre a Pandev, ma al 42′ la Fiorentina passa grazie a un colpo di testa di Joaquin.

9 su 10 da parte di 34 recensori Joaquin espugna il San Paolo rabbia Napoli Joaquin espugna il San Paolo rabbia Napoli ultima modifica: 2014-03-23T19:39:45+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento