Villafranca Piemonte, Suv travolge e uccide il piccolo Alessio Mustacchia

Grande dolore nel centro piemontese per la morte del bimbo investito martedì pomeriggio davanti casa, mentre stava inseguendo il pallone. Alessio Mustacchia è morto al Regina Margherita di Torino dove era stato portato con l’elicottero del 118.

Le sue condizioni erano gravissime, il suo cuore si era già fermato subito dopo l’investimento. Rianimato per 40 minuti, aveva ripreso a battere. Un grave trauma cranico ha distrutto la sua esistenza e quella di familiari ed amici,

Il piccolo frequentava la terza elementare. I suoi organi saranno donati.

Lascia un commento