Spezzano Piccolo, con il fuoristrada in retromarcia uccide la figlia Mirella

La piccola di 13 mesi è stata schiacciata ed è morta. E’ successo a Croce di Magara, sulla Sila cosentina. Mirella si trovava a casa del nonno e vedendo il padre andare via si sarebbe allontanata dal controllo dei parenti che si trovavano sul posto. Il papà, a bordo del veicolo, aveva già avviato la retromarcia ignaro della presenza della bambina. L’impatto è stato fatale. La neonata è morta sul colpo.

Lascia un commento