Il pensiero di Pietro D’Abano e l’arte a Padova

Ogni anno il gruppo Salvalarte di Legambiente Padova offre ai propri volontari e a tutti i cittadini interessati, degli incontri per approfondire la conoscenza dei luoghi che fanno parte del circuito Salvalarte. Quest’anno a partire dal 2 aprile sarà proposto un ciclo di cinque incontri dedicato alla figura di Pietro D’Abano, il famoso studioso che ha rivoluzionato la cultura padovana in tutti i campi e che sembra aver influenzato con il suo pensiero molti monumenti padovani, tra cui quelli del circuito Salvalarte. In particolare D’Abano sviluppò un nuovo metodo per lo studio della medicina e dell’astrologia e la sua visione del mondo è rappresentanta negli affeschi del Salone.
Tutti gli incontri saranno coordinati da Tiziana Mazzucato Responsabile di Legambiente – Salvalarte Padova. Introduce e Conclude l’Assessore al cultura Andrea Colasio.
Per partecipare è necessario iscriversi entro il 25 marzo 2014 inviando un e-mail a salvalarte@legambientepadova.it, telefonando allo 0498561212 oppure recandosi alla sede di Legambiente – Piazza Caduti della Resistenza 6, Padova.
Costi: per partecipare a tutti gli incontri su Pietro D’Abano 20 euro; soci Legambiente e studenti 5 euro. Per partecipare a una sola conferenza: 5 euro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il pensiero di Pietro D’Abano e l’arte a Padova Il pensiero di Pietro D’Abano e l’arte a Padova ultima modifica: 2014-03-20T16:33:17+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento