Napoli, Polizia Locale contrasto al commercio abusivo in forma ambulante

Si è svolta in via San Giacomo, un’operazione della Polizia Municipale che ha portato al sequestro di un ingente quantitativo di merce contraffatta di varie categorie merceologiche: n°6000 cover per cellulari, n° 2500 pezzi di chincaglieria, n° 2500 dvd e cd musicali e n° 650 borse di vari marchi come Prada, Gucci, Chanel, Armani.

Durante le operazioni è stata rilevata la presenza di 14 cittadini extracomunitari sforniti di documenti ed è stato dunque necessario il loro accompagnamento presso gli uffici preposti per l’identificazione, accertare la regolare permanenza sul territorio italiano e la verifica di eventuali precedenti penali.

Tutti sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria ai sensi dell’art. 10 bis del D. Lgs. 286/98 per mancanza del permesso di soggiorno e sette anche per ricettazione e contraffazione ai sensi degli artt. 474 e 648 del Codice Penale.

A tutti è stata contestata la violazione degli artt. 28 e 29 del D. Lgs. 114/98, con relativo sequestro, per commercio ambulante non autorizzato e dell’art. 20 del Codice della Strada per occupazione abusiva di suolo pubblico.

L’ammontare delle contravvenzioni è pari a 75.000 euro. Tali controlli proseguiranno nei prossimi giorni sul territorio di altre circoscrizioni comunali.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, Polizia Locale contrasto al commercio abusivo in forma ambulante Napoli, Polizia Locale contrasto al commercio abusivo in forma ambulante ultima modifica: 2014-03-16T09:48:41+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento