Segni, apprensione per la scomparsa della diciottenne Krisztina Jacab

La giovane ungherese Krisztina vive a Segni con la madre e la sorella. Mercoledì 19 febbraio è uscita per andare a scuola ma non è entrata in classe nè è più tornata. La ragazza sarebbe sola. Dalle prime segnalazioni sembra che abbia preso un autobus Cotral in direzione di Roma. Le forze dell’ordine ipotizzano un allontanamento volontario ma al momento non è escluso alcuna ipotesi.

Lascia un commento