Dorgali, incidente in cava morto Antonello Mereu

E’ spirato l’operaio di 25 anni vittima due giorni fa di un infortunio sul lavoro. Era caduto battendo la testa nel cantiere di una cava di marmo a Orosei. E’ deceduto nel Reparto di rianimazione dell’ospedale di Nuoro. I medici lo hanno sottoposto ad un intervento chirurgico nel tentativo di salvargli la vita ma tutto è risultato vano. I familiari del giovane, che era iscritto all’università e che per pagarsi gli studi lavorava, hanno autorizzato l’espianto di organi.

Lascia un commento