Bari, sequestrati otto milioni di articoli potenzialmente pericolosi per la salute

I Finanzieri hanno sottoposto a sequestro amministrativo tra l’altro giocattoli privi del marchio “CE”, maschere di carnevale e prodotti per la cura della persona per violazioni al “Codice del Consumo”. Quattordici imprenditori sono stati denunciati. Sotto sequestro sono finiti anche deodoranti, bigiotteria, cosmetici, candele elettroniche e decorative, evaporatori e ganci portaborse.

La Guardia di Finanza ha sottoposto a sequestro penale circa 94 mila articoli, tra cui dispositivi elettrici, batterie, giocattoli e termometri per bambini, molti dei quali con il marchio “CE” contraffatto, e denunciato cinque imprenditori per frode in commercio e vendita di prodotti con segni mendaci. Gli articoli sono stati sequestrati sia presso importatori sia presso negozi al dettaglio, anche di cittadini cinesi. Per una parte degli articoli sequestrati sono in corso accertamenti per verificare l’eventuale presenza di sostanze nocive.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bari, sequestrati otto milioni di articoli potenzialmente pericolosi per la salute Bari, sequestrati otto milioni di articoli potenzialmente pericolosi per la salute ultima modifica: 2014-03-14T19:04:52+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento