Aggressione al vice sindaco Nardella, ferma condanna del gesto

“Vicinanza e solidarietà al vice sindaco Dario Nardella e ferma condanna del gesto di aggressione da parte di alcuni ambulanti nei suoi confronti”. Sono le parole del capogruppo del Pd Francesco Bonifazi e del vice capogruppo del Pd Angelo Bassi appena appresa la notizia delle minacce subite questo pomeriggio dal vicesindaco. “La violenza- aggiungono gli esponenti del Pd a nome del gruppo- , l’atteggiamento intimidatorio sono modalità inaccettabili e da respingere con forza. Comportamenti come quelli tenuti oggi da alcuni ambulanti di San Lorenzo sono da condannare, vanno contro la città a prescindere da tutto e arrivano in un momento in cui ci sono trattative in corso e progetti da prendere in considerazione. Ribadiamo la nostra vicinanza a Dario e la nostra fiducia nel suo impegno per Firenze”.

Lascia un commento