Pavia, arrestati l’ex vice sindaco Ettore Filippi e l’imprenditore edile Ciro Manna

Entrambi sono stati posti agli arresti domiciliari con l’accusa di corruzione. Gli arresti rientrano nella prosecuzione dell’indagine “Punta est”, che nel 2012 aveva portato al sequestro di un cantiere e all’emissione di misure cautelari e interdittive nei confronti di un professore dell’Università di Pavia, di un imprenditore pavese e di un dirigente del Comune.

Lascia un commento