Caloveto, ritrovato il cadavere del diciassettenne romeno scomparso

Il minorenne era sparito da mercoledì. Lo straniero si occupava di diversi lavori per conto di alcuni imprenditori. Il suo corpo è stato trovato dai pompieri nelle vicinanze di un torrente. Da una prima ricognizione, sul cadavere non sarebbero presenti segni evidenti di violenza, motivo per cui i soccorritori pensano che la causa della morte sia da addebitare ad un malore. Sarà il medico legale ad accertare le cause del decesso.

Lascia un commento