Napoli, Donne in Fuga il lavoro sociale e le vittime di tratta a fini di sfruttamento sessuale

Nell’ambito delle iniziative “marzo donna 2014” domani giovedì 13 marzo presso l’Antisala dei Baroni -Maschio Angioino- dalle ore 10,00 alle ore 14,00 si terrà il convegno “Donne in Fuga : il lavoro sociale e le vittime di tratta a fini di sfruttamento sessuale”. Durante il convegno verranno presentati i risultati di un lavoro integrato tra il Comune di Napoli, la cooperativa Dedalus e diversi altri oggetti pubblici e del privato sociale che in questi anni hanno consentito a circa 150 donne, vittime di tratta a fini di sfruttamento sessuale, di sfuggire ai trafficanti e di trovare la possibilità di un pieno reinserimento socio lavorativo.
In molti casi le stesse donne hanno trovato il coraggio di denunciare i loro sfruttatori.

Sono previsti i saluti dell’Assessore al Welfare Roberta Gaeta e le conclusioni della Consigliera Delegata per le Pari Opportunità Simona Marino.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, Donne in Fuga il lavoro sociale e le vittime di tratta a fini di sfruttamento sessuale Napoli, Donne in Fuga il lavoro sociale e le vittime di tratta a fini di sfruttamento sessuale ultima modifica: 2014-03-12T13:41:37+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento