#mySpezia su twitter il racconto fotografico della città in festa

Sabato 15 marzo verranno presentate la guida e la cartina della città con una giornata dedicata a scoprire la bellezza e la storia della Spezia. Si tratterà peraltro dell’evento di apertura dei festeggiamenti di San Giuseppe che, proprio sabato 15 marzo, vedranno la Notte Bianca con tutti i Musei aperti e moltissime iniziative.

Al fine di contribuire a rafforzare la comunicazione e il coinvolgimento in questo viaggio alla scoperta delle nostre meraviglie, sarà proposto anche un grande collage di immagini prodotte dai cittadini durante quella giornate di visite guidate o comunque nella settimana 15-22 marzo (San Giuseppe) da inviare via Twitter ai nostri account con l’hashtag #mySpezia. L’iniziativa continuerà con l’obiettivo di dare vita a un racconto collettivo della città.

L’iniziativa #mySpezia. Itinerari alla scoperta della città prevede il seguente programma:

SABATO 15 MARZO

ore 11:00 Piazza Sant’Agostino

Presentazione della nuova Guida Turistica

della Città della Spezia

In caso di pioggia l’evento si terrà presso il Museo Civico Amedeo Lia

ore 11:30 Piazza Sant’Agostino

#mySpezia. Itinerari alla scoperta della città

• Il Centro Storico

• L’Arsenale

ore 12:00 Museo Tecnico Navale

Inaugurazione della mostra La radio nel 900

SABATO 22 MARZO

ore 11.00 Giardini pubblici – Monumento a Garibaldi

#mySpezia. Itinerari alla scoperta della città

• L’Arsenale in collaborazione con FAI – Delegazione della Spezia, in occasione della Giornata FAI di Primavera, XXII edizione

• I Giardini storici e la città del Novecento

Visite guidate gratuite

Info e prenotazioni: tel. 0187.731100

DAL 15 MARZO presso il Museo Tecnico Navale sarà inoltre visitabile la mostra La radio nel 900 (orario 8:30 – 19:30).

9 su 10 da parte di 34 recensori #mySpezia su twitter il racconto fotografico della città in festa #mySpezia su twitter il racconto fotografico della città in festa ultima modifica: 2014-03-12T10:24:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento