Un regolamento che rende efficace e trasparente la verifica del servizio di ristorazione scolastica

“Il regolamento definisce per la prima volta una serie di strumenti che rendono efficace e trasparente l’azione di verifica della qualitá della refezione scolastica. Quanto a qualche dichiarazione polemica sull’uso delle fotografie, voglio ricordare che non é mai stato previsto nè autorizzato l’uso delle riprese fotografiche nelle cucine, nelle mense o nei refettori. Anche perchè non esisteva nessun regolamento prima di questo. Peraltro ció non risulta previsto in nessuna altra cittá. Tutte le azioni di controllo attraverso strumenti quali le fotografie, i video, o il rilevamento della temperatura possono essere richieste dai genitori e dai componenti delle commissioni mensa al personale di  Milano Ristorazione o di controllo del Comune” dichiara Francesco Cappelli, assessore all’Educazione e Istruzione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Un regolamento che rende efficace e trasparente la verifica del servizio di ristorazione scolastica Un regolamento che rende efficace e trasparente la verifica del servizio di ristorazione scolastica ultima modifica: 2014-03-11T02:26:05+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento