Ippodromo Le Mulina, al via bando per la concessione e la riqualificazione

L’ippodromo Le Mulina sta per rinascere: il grande complesso di quasi 100 mila metri quadrati nel verde delle Cascine, un tempo gestito dalla società Ippodromi fiorentini poi fallita e passato in mano al curatore fallimentare, sarà riqualificato tramite concessione a un privato e valorizzato, così da tornare fruibile dai cittadini. Lo prevede un bando da oggi visibile in rete civica. Le domande devono pervenire entro il 13 maggio prossimo.
Nel testo del bando di gara, che recepisce le prescrizioni della sovrintendenza dato che il bene è di notevole interesse artistico e storico, si specifica che “oggetto della concessione è la valorizzazione del complesso immobiliare mediante riqualificazione tramite gli interventi edilizi ammissibili, che dovrà essere finalizzata a svolgervi attività compatibili con la natura di complesso polivalente e polifunzionale a vocazione sportiva, ‘preferibilmente legate al cavallo’. Sono ammesse attività sportive, equestri ed ambientali, ad esclusione di quelle attività che riportino all’ippica agonistica di trotto e galoppo, attività di ristorazione, intrattenimento, culturali e formative, organizzazione di eventi e spettacoli all’aperto, attività commerciali ed artigiane, attività ricettive, attività di valorizzazione del parco, attività di mobilità sostenibile”. E’ tassativamente vietato “destinare il complesso o parte di esso a discoteca o luna park”. Nel testo si ricorda poi che “la funzione principale del complesso è quella sportiva” e “qualunque attività offerta dovrà comunque ottenere, per il suo svolgimento, tutte le necessarie autorizzazioni da parte degli enti ed organi competenti; l’offerente si assume a proprio integrale ed esclusivo onere e rischio l’ottenimento di tali autorizzazioni”.
II rapporto contrattuale sarà disciplinato con atto di concessione della durata di 25 anni. Il Comune si riserva l’utilizzo gratuito del complesso immobiliare per 15 giorni all’anno. Il canone di base annuale è stabilito in 82.056 euro, con adeguamento Istat.
“Finalmente – dichiara l’assessore all’urbanistica e patrimonio Elisabetta Meucci – questo grande spazio, chiuso da anni, potrà tornare nella piena disponibilità dei cittadini. Questo bando è un tassello fondamentale per la valorizzazione dell’ area e anche per la riqualificazione complessiva del Parco delle Cascine: pezzo dopo pezzo, l’amministrazione ha dimostrato che un nuovo parco, più verde, più sostenibile, più sicuro e con più servizi per famiglie, sportivi e turisti, è possibile”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ippodromo Le Mulina, al via bando per la concessione e la riqualificazione Ippodromo Le Mulina, al via bando per la concessione e la riqualificazione ultima modifica: 2014-03-11T13:11:46+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento