Gravina di Puglia, Pietro Capone ucciso con due colpi di pistola alla testa

La vittima di 49 anni era nota per aver presentato numerose denunce per irregolarità compiute dalla pubblica amministrazione, e nel centro del barese era conosciuto come un “paladino della legalità”.

Lascia un commento