Bologna, scatta allerta Protezione civile per criticità idrogeologica

Sarà valida fino a lunedì in Emilia-Romagna. Riguarda i bacini Alto del Lamone-Savio, Reno, Secchia-Panaro, Trebbia-Taro e pianura di Parma-Piacenza. La Protezione civile regionale ha anche prolungato per le zone interessate la fase di attenzione già in atto per dissesto idrogeologico, che nelle province di Parma e Piacenza riguarderà i comuni della fascia collinare. Stazionaria la tendenza nelle ore successive all’allerta.

Lascia un commento