Frane in Toscana, servono 39 milioni per le somme urgenze

Frana maltempoAd oggi sono 150 le frane censite in Toscana. Per gli interventi di ripristino in somma urgenza la cifra totale stimata è di 39 milioni di euro, ma fino a questo momento da Roma ne sono arrivati soltanto 16. Lo ha rivelato il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, che questa mattina ha effettuato un sopralluogo sulla frana di Panicaglia, a Borgo San Lorenzo durante la tappa mugellana del suo “Viaggio in Toscana”.
“Non possiamo sopportare – ha aggiunto Rossi – che la Toscana abbia strade franate o ponti divelti dalla furia delle acque come è accaduto nel senese. Noi ci abbiamo messo 50 milioni di euro, ma non vorremmo distoglierli dagli interventi strutturali di difesa del suolo per destinarli agli interventi in somma urgenza sulle frane rispetto alle quali chiediamo al Governo di intervenire con i finanziamenti necessari”.
9 su 10 da parte di 34 recensori Frane in Toscana, servono 39 milioni per le somme urgenze Frane in Toscana, servono 39 milioni per le somme urgenze ultima modifica: 2014-03-08T02:21:18+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento