Monterosi, percosse, insulti, minacce a bimbi di tre anni arrestata maestra

La donna è finita in manette per maltrattamenti aggravati. Il fatto è avvenuto alla scuola materna di Monterosi, in provincia di Viterbo. Ad incastrarla, oltre ai racconti dei bimbi, le immagini delle telecamere messe dagli investigatori. La donna è ai domiciliari e deve rispondere di maltrattamenti.

Lascia un commento