Bari calcio, presentata in tribunale istanza di fallimento

Si tratta del primo passo della procedura fallimentare che porterà alla messa all’asta del titolo sportivo del club che milita in serie B. Lunedì la camera di consiglio del sezione fallimentare valuterà l’istanza presentata dall’amministratore unico del Bari, Francesco Vinella. Quindi sarà dichiarato il fallimento, saranno stabilite le modalità dell’esercizio provvisorio e nominato uno o più curatori.

Obiettivo consentire in tempi brevi alla società sportiva aggiudicataria di ottemperare agli obblighi di iscrizione ai campionati professionistici della Figc, entro la fine di giugno.

Lascia un commento