Napoli, il settantenne Gennaro Finizio trovato morto in auto nei pressi del cimitero di Poggioreale

Mistero fitto. L’anziano di 73 anni è stato rinvenuto privo di vita massacrato di botte. Gennaro Finzio presentava il cranio sfondato e il volto tumefatto al punto da essere irriconoscibile. Si esclude la rapina poiché dall’auto non manca nulla.

E’ stato il figlio del pensionato a preoccuparsi, dopo aver telefonato al padre diverse volte e non ricevendo riposta.

Lascia un commento