Gimigliano, scontro frontale tra due treni delle Ferrovie della Calabria

L’incidente è avvenuto in una zona impervia. Diverse le persone coinvolte. I due feriti più gravi sono stati trasportati con l’elisoccorso nell’ospedale di Catanzaro. Si tratta di due donne. Diverse altre persone hanno riportato contusioni e si stanno ora valutando le loro condizioni. Non avrebbero riportato conseguenze, invece, i conducenti dei due convogli.

Entrambi i treni hanno subito gravi danni. Si tratta di due littorine composte da un solo vagone motrice. Stavano viaggiando sulla linea che collega Catanzaro a Cosenza. Lo scontro è avvenuto tra le stazioni di Gimigliano e Cicala, in prossimità della contrada Porto.

In quel tratto i treni viaggiano su binario unico, alternandosi nelle due direzioni di marcia. Qualcosa non ha funzionato. Resta da chiarire se si sia trattato di un errore umano o se ci sia stato un malfunzionamento nelle segnalazioni. Al vaglio il semaforo della galleria di Madonna di Porto. Il treno che viaggiava verso Catanzaro si è messo in movimento mentre la linea ferrata era occupata dall’altra littorina. I macchinisti non sono riusciti a evitare l’impatto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gimigliano, scontro frontale tra due treni delle Ferrovie della Calabria Gimigliano, scontro frontale tra due treni delle Ferrovie della Calabria ultima modifica: 2014-03-06T15:04:51+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento