Vicenza, Polizia di stabilità Nato prima conferenza per l’istituzione del centro di eccellenza

Questa mattina, nella sala degli Stucchi di palazzo Trissino, il sindaco Achille Variati ha portato il saluto alla prima conferenza internazionale per l’avvio del processo di costituzione e accreditamento Nato del Centro di eccellenza sulla polizia di stabilità, denominato Nato Stability Policing Center o Excellence (Coe).

Organizzata a palazzo Trissino dallo Stato Maggiore della Difesa con il supporto dell’Allied Command for Transformation (Act) della Nato, alla conferenza, tuttora in corso, partecipano esperti, civili e militari provenienti da diversi Paesi.

“Oggi qui inizia un percorso che ha come orizzonte la pace e la democrazia, un percorso che parte non da una caserma, ma da un luogo simbolo della democrazia, come è Palazzo Trissino” ha detto il sindaco Variati prima dell’inizio della conferenza.

“A questo tavolo di lavoro – ha poi aggiunto il sindaco – sono riuniti delegati da tutto il mondo, che invito a ritagliarsi del tempo per visitare Vicenza, patrimonio mondiale dell’Umanità per l’Unesco, e perla ancora nascosta, tutta da scoprire: Vicenza è un luogo che profuma di storia e di arte, è città del Rinascimento italiano, che conosce bene il valore della pace per le due medaglie d’oro al valor militare che decorano la sua bandiera. L’augurio, quindi, è che la bellezza della nostra città possa essere la cornice ideale per lavorare nell’ottica della pace e della democrazia”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, Polizia di stabilità Nato prima conferenza per l’istituzione del centro di eccellenza Vicenza, Polizia di stabilità Nato prima conferenza per l’istituzione del centro di eccellenza ultima modifica: 2014-03-04T18:41:38+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento