Vicenza, assunzione di due assistenti sociali a tempo determinato

“Due assistenti sociali a tempo determinato verranno assunti prima possibile con l’obiettivo di garantire la continuità del servizio negli uffici comunali in sofferenza per carenza di personale con questa specifica qualifica – lo ha annunciato oggi l’assessore alla semplificazione e innovazione Filippo Zanetti -. Attualmente cinque assistenti sociali sono in maternità pertanto, rispettando le normative previste per gli Enti Locali, siamo riusciti a prevedere l’integrazione dell’organico con due nuove figure che si andranno ad aggiungere ad altri due assistentisociale, uno a tempo indeterminato e un altro a tempo determinato, la cui procedura per assunzione è in corso”.
L’ente ha una disponibilità economica di 43.781 euro che possono essere utilizzati per contratti flessibili per i servizi scolastici ed educativi, servizi sociali e polizia locale: in questo caso, visto l’estrema necessità, la giunta riunitasi oggi ha ritenuto di utilizzare questa somma per l’assunzione in tempi brevi di due assistenti sociali a tempo determinato nell’ambito del settore servizi sociali e abitativi.
Altri 57 mila euro circa potranno invece essere utilizzati per l’assunzione di personale con contratto di lavoro flessibile, ad esclusione dei settori servizi scolastici ed educativi, servizi sociali e polizia locale, che corrisponde al 50% della spesa che è stata sostenuta nel 2009 per le stesse finalità.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, assunzione di due assistenti sociali a tempo determinato Vicenza, assunzione di due assistenti sociali a tempo determinato ultima modifica: 2014-03-04T18:44:33+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento