Giugliano, traffico di auto rubate arrestato Francesco Fontanella

L’uomo di 57 anni, appartenente a una famiglia considerata legata al clan Mallardo, è accusato di concorso in ricettazione di auto. La Polizia, in un servizio di controllo del territorio, aveva scoperto che in via Pio la Torre, al confine tra Parete e Giugliano, alcuni giovani erano soliti parcheggiare autovetture di grossa cilindrata, per poi riprenderle pochi giorni dopo. In quel luogo era in atto un’illecita attività finalizzata al recupero di auto di grossa cilindrata trafugate in precedenza in diverse città italiane.

Francesco Fontanella risulta appartenere a una famiglia malavitosa contigua al sodalizio capeggiato dal gruppo criminale dei Mallardo ed opera nel settore delle rapine e della ricettazione di auto rubate. Dopo aver effettuato la perquisizione domiciliare e gli adempimenti di rito, l’uomo è stato associato presso il carcere di Poggioreale per la celebrazione dell’udienza di convalida.

9 su 10 da parte di 34 recensori Giugliano, traffico di auto rubate arrestato Francesco Fontanella Giugliano, traffico di auto rubate arrestato Francesco Fontanella ultima modifica: 2014-03-04T09:13:19+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento